Reti mesh per rinforzo strutturale
Reti mesh per rinforzo strutturale


Abbiamo introdotto questi particolari tipi di reti mesh il cui utilizzo principale è il settore dell’edilizia, quali armature non metalliche per il rinforzo, il consolidamento ed il recupero di pareti, soffitti e pavimentazioni con l’applicazione di matrici a base di calcestruzzi o di formulati epossidici. La loro configurazione base è la classica maglia ortogonale, ma si possono ottenere anche altri tipi di configurazione (pluriassiali e/o plurifili) in base alle specifiche richieste (vedi foto). Queste reti sono essere realizzate con fibre tecniche come il vetro, il basalto o con fibre polimeriche ad alto modulo o alta resistenza (poliestere, polipropilene) per soddisfare le varie richieste che il mercato richiede. Le stesse reti, però, possono trovare anche applicazione come elementi strutturali nel settore delle materie plastiche rinforzate, tipo la classica vetroresina.